martedì 28 novembre 2006

I sistemi di booking on-line

La Sardegna è considerata una di quelle destinazioni in cui i T.O. svolgono ancora un ruolo fondamentale e irrinunciabile. Chi non ricorda una campagna promozionale ambientata in Sardegna di un noto tour operator: "turista fai da te?.....ahi..ahia ahi!!!"; questo perchè quale miglior esempio della Sardegna in cui era quasi impossibile reperire informazioni e selezionarle in modo da crearsi autonomamente la propria vacanza. Tecnicamente infatti le spinte alla disintirmediazione sono tanto più forti tanto più semplice è lo scambio e la mole di informazioni tra consumatore finale e fornitore del prodotto/servizio. Adottare quindi un sistema di "electronic booking service" con cui al proprio sito web dell'hotel vengono aggiunte funzioni di prenotazione diretta, che si affinacano a sistemi tradizionali (tel/fax), è una scelta importante e sicuramente vincente se accompagnata da una apposita campagna promozionale come Ad Words o Yahoo Search. Monitorando le statistiche ed incrociando i dati vi accorgerete che aumentarà il tasso di conversione tra visitatori al sito e numero di prenotazioni.
Una volta spiegati i vantaggi di un sistema di booking ci troviamo di fronte ad un altro passo importante: quale sistema di booking on-line adottare?
Qual'è il migliore è difficile dirlo......... ne esisteno diversi, con diverse caratteristiche e diversi prezzi; alcuni adatti ad una specifica categoria di strutture:
  • simple booking
  • fast booking
  • vertical booking
  • one booking
  • Hospes
  • to book
In ogni caso un sistema di booking on-line deve essere intuitivo e di facile utilizzo non solo per il potenziale ospite ma anche per il data-administrator dell'hotel.
Inserire un sistema di booking on-line sul sito.........non basta!!!
bisogna monitorarlo costantamente, aggiornare i prezzi, le disponibilità, creare offerte speciali, pacchetti ..ecc...!!
Il tutto ovviamente in un'ottica di Revenue Management...!!!

2 commenti:

d ha detto...

Leggo con attenzione ed interesse il blog che tratta l'argomento del bookin-engine con la solita professionalità che contraddistingue il Dott. Olla.

Sicuramente la tendenza degli Hotel, oggi anche italiani, e comunque di tutti gli esperti di web marketing americani indicano come sia fondamentale costruire la propria identità on-line per garantirsi il più alto livello di occupazione di camere a discapito dei famosi e costosissimmi Portali on-line.

Il sito del proprio Hotel era una "vetrina" e deve diventare un vero e proprio strumento business on-line con il prioritario obbiettivo di vendere soggiorni a marginalità totale cioè senza commissioni.

Chi cerca un Hotel dove alloggiare per vacanza o per lavoro tramite Internet, vuole prenotare direttamente senza passare dagli intermediari (TPI: third-party on-line intermediary).

Alcune news in merito molto interessanti le potete trovare sul seguente sito e consiglio a tutti di non sottovalutare questo aspetto predominante del marketing per Hotel:

http://www.simplebooking.it/news/default.asp

Un cordiale saluto a tutti,

Duccio Innocenti

Anonimo ha detto...

Hi! I'm at work browsing your blog from my new
iphone! Just wanted to say I love reading through your blog and look forward to all your posts!
Keep up the great work!

My homepage; diy home improvement